Demo Active

La Fondazione MIdA – Musei Integrati dell’Ambiente, è un ente senza fini di lucro, i cui fondatori sono la Regione Campania, la Provincia di Salerno ed i Comuni di Auletta e Pertosa.

MIdA è inserita nell’Albo degli Istituti di Alta Cultura Regionali ex art. 7 L.R. 7/2003 Regione Campania. La Fondazione gestisce il complesso speleo-archeologico delle Grotte dell'Angelo, un museo contiguo alle grotte (museo di interesse regionale - delibera della Giunta Regionale della Campania n.34 del 28/07/2010), il complesso monumentale Jesus nel comune di Auletta (SA), e l’osservatorio sul doposisma.

L’Osservatorio permanente sul doposisma riannoda il filo della memoria dei luoghi colpiti dal sisma del 23 novembre 1980 allargandola agli altri terremoti italiani che hanno subìto analoghi fenomeni distruttivi. L’Osservatorio indaga e analizza le successive trasformazioni sociali, ambientali, economiche.

Ubicato presso la sede della Fondazione Mida di Auletta (SA), l’Osservatorio permanente sul doposisma è una struttura di ricerca che intende custodire il valore della memoria, ma soprattutto produrre, di anno in anno, temi di discussione, elementi capaci di sviluppare dibattito a livello nazionale, indagini tese ad esplorare il “nuovo mai indagato”. Una squadra di giovani giornalisti, video maker, storici e ricercatori, avranno il compito di riannodare il filo con il passato, di intrecciarne l’ordito per creare una memoria condivisa e di indagare le zone grigie del terremoto e le metamorfosi dei territori che l’hanno vissuto. Fondamento di ogni attività è la costituzione di una memoria multimediale che riallinei, seguendo il filo di questi trentacinque anni, le vicende, i fatti, i volti, i luoghi in cui si realizzò l’evento sismico.

La Fondazione MIdA svolge attività culturali, organizza eventi ed attività di ricerca sui beni del territorio, ne promuove lo sviluppo e la conoscenza, e garantisce la sostenibilità dei progetti realizzati grazie alla continuità di gestione.

Fra le attività di condivisione con il territorio, la Fondazione MIdA ha in corso il progetto Consiglio Scientifico Junior, che consiste nella formazione di un Consiglio Scientifico di ragazzi che lavora con la Fondazione. E’ formato da una rappresentanza dei ragazzi di Auletta e Pertosa, dei territori circostanti e di “ambasciatori” di altre provincie e nazioni. Partecipano al Consiglio gli insegnanti delle scuole che aderiscono al progetto. Il Consiglio è stato coinvolto nell’incontro della Fondazione MIdA con gli ispettori UNESCO della rete GEOPARKS.

Informativa

X

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sulla privacy e i termini e condizioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.