Demo Active

Il 16 ottobre 2014 Gerardo Melchiorre, Responsabile dell'Ufficio Polizia Municipale del Comune di Auletta, mi ha accompagnato alla scoperta della Grotta della Signora nei pressi del Torrente Lontrano: si trova sotto la strada che porta alla Grotta dell’Acqua.

Grotta della Signora ad Auletta Grotta della Signora ad Auletta

Si deve fare un lungo tratto a piedi (percorso trekking) prima di arrivare alla Grotta della Signora. E’ una sorta di imbuto tappato da un masso di pietra. L’acqua sale dal basso verso l’alto. Il periodo migliore e più suggestivo per godersi l’acqua sgorgare, è sicuramente Gennaio.

Lì vicino è possibile imbattersi anche nei Ruderi di Auletta Vecchia: poco più avanti rispetto alla Grotta dell’Acqua, sulla strada asfaltata, nella prima curva a 90° c’è una piazzola. Procedere a piedi per 150 – 200 m. sul lato destro della collina. Si troverà un muro lungo circa 20 m., alto 2 m. e spesso 1,20 – 1,30 m..

Di mattina presto, io e Gerardo abbiamo visitato prima la Grotta della Signora e poi la Grotta dell’Acqua, come si può vedere dalle foto. Nel pomeriggio siamo passati a visitare il Torrente Cretazzaro (deriva da Creta perché nei suoi pressi si lavorava la ceramica).

Mi sono divertito un sacco in mezzo a quella natura e vi dico anche che, dopo 5 giornate dedicate a scoprire Auletta, ora mi sento anche più ricco culturalmente parlando!!!

Durante il tragitto, Antonio Gagliardi prima e Gerardo Melchiorre poi, mi hanno dato tanti spunti che io ho tradotto in questi appunti e in tante foto che documentano le nostre passeggiate e che nella mia testa sono già diventati itinerari turistici. Ad esempio, da contrada Ponte, sopra i Ceglia, potrebbe nascere un percorso trekking. 

Informativa

X

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sulla privacy e i termini e condizioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.