Demo Active
Sede centrale INAIL Sede centrale INAIL

L’Inail (Istituto Nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro), attraverso il Bando ISI 2015, rinnova anche per quest’anno il proprio impegno per il welfare del Paese, mettendo a disposizione delle imprese oltre 276 milioni di euro di contributi a fondo perduto per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

I  destinatari dei contributi sono tutte le imprese, anche individuali, ubicate sul territorio nazionale iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura.

Il Bando ISI 2015 introduce, rispetto al passato, alcune novità tra cui uno specifico asse di finanziamento dedicato ai progetti di bonifica da materiali contenenti amianto.

Gli oltre 276 milioni di euro di finanziamenti del bando a sportello possono riguardare  responsabilità sociale e – come anticipato – progetti di bonifica da materiali contenenti amianto.

Il bando Isi 2015 mette a disposizione delle imprese un contributo in conto capitale pari al 65% dei costi sostenuti per la realizzazione dell’intervento ed è compreso tra un minimo di 5.000 euro e un massimo di 130.000 euro.

Il contributo viene erogato a seguito del superamento della verifica tecnico-amministrativa e la conseguente realizzazione del progetto.

Dal 1° marzo 2016 al 5 maggio 2016 sul portale dell’Inail, nella sezione “Servizi on line”, attraverso una procedura informatica, le aziende interessate potranno inserire la domanda di contributo con le modalità indicate negli Avvisi regionali.

A partire dal 12 maggio 2016 le aziende la cui domanda abbia raggiunto, o superato, la soglia minima di ammissibilità, potranno accedere al sito Inail per ottenere il proprio codice identificativo da utilizzare al momento di inoltrare la domanda online nelle date e negli orari di apertura dello sportello informatico (tali informazioni saranno comunicate sul sito dell’Inail a partire dal 19 maggio 2016). 

 

Fonte: Dott. Emilio Vincenzo

Informativa

X

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sulla privacy e i termini e condizioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.