Demo Active

Donato Pica annuncia ufficialmente la sua candidatura a Sindaco di Sant’Arsenio.

Donato Pica Donato Pica

Donato Pica si ricandida a Sindaco di Sant’Arsenio

“La mia esperienza al servizio della comunità”

“Sono pronto a tornare in campo per mettere a disposizione della mia comunità un impegno a tempo pieno e un patrimonio di conoscenze, di esperienze, di professionalità che ho acquisito negli anni, con spirito di assoluto servizio, senza alcun interesse personale da difendere, ma solo ed esclusivamente per il bene di Sant’Arsenio – ha dichiarato attraverso una nota stampa l’ex consigliere regionale Donato Pica – La situazione amministrativa locale presenta evidenti segni di confusione e frammentazione, all’interno e fuori dai partiti. Questa è una fase di transizione, che dovrà portare a una profonda riorganizzazione politico-amministrativa e alla formazione di una classe dirigente motivata e competente. Una fase che sarà necessario coordinare e indirizzare verso il raggiungimento di obiettivi seri e credibili”.

“Per tali motivazioni, - continua la nota stampa - sento il dovere di dare una mano, senza compromessi legati a equilibri precostituiti, ma aprendo una fase di ascolto e di confronto con tutte le proposte programmatiche e le ipotesi di collaborazione che verranno attentamente valutate. Tengo a ribadire - conclude l’ex consigliere regionale del PD - che la mia è una posizione estremamente chiara e in tal senso porterò avanti un articolato progetto di recupero e di rilancio della credibilità istituzionale dell’Ente Comune, in piena sinergia con tutte quelle componenti che vorranno condividere il raggiungimento delle stesse finalità di progresso e di sviluppo”.

 

SCHEDA

Nato e residente a Sant’Arsenio (SA), laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Napoli, è stato Sindaco del Comune di Sant’Arsenio, Consigliere Provinciale, Presidente del Comitato dei Sindaci dell’Azienda Sanitaria Locale, Segretario del Partito Popolare di Salerno, Coordinatore provinciale della Margherita, Presidente di Ambito Sele per il Servizio idrico integrato, e tra i fondatori del Partito Democratico in Provincia di Salerno.

Dal 15 maggio 2008 è Consigliere Regionale della Campania per il Partito Democratico.

Dalle urne del 15/05/’08 Pica è risultato 1° eletto tra le fila del Partito Democratico in Provincia di Salerno.

Attualmente è Presidente della IV Commissione speciale per la prevenzione del fenomeno di Mobbing sui luoghi di lavoro e di ogni forma di discriminazione sociale, etnica e culturale.

È altresì Componente della Ottava Commissione “Agricoltura. Caccia. Pesca. Risorse comunitarie e statali per lo sviluppo”.

Durante questo quinquennio tra i banchi dell’opposizione nel Consiglio regionale campano, Donato Pica si è fatto promotore di:

• 58 proposte di legge

• 114 interrogazioni a risposta scritta

Il 02/02/2015 la posizione dell’on. Donato Pica nell’inchiesta “Rimborsopoli”, inerente le richieste di rimborsi non dovuti, è stata ARCHIVIATA.

 

Articolo pubblicato su Unico Settimanale, n° 11 del 23 marzo 2017

Massimiliano De Paola Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Informativa

X

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sulla privacy e i termini e condizioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.